Nuovo Codice Appalti: BIM e Digitalizzazione

Pubblicato su Ingenio un nuovo articolo di Angelo Rota in materia BIM e Digitalizzazione.

Digitalizzazione e BIM sono parte, in modo stabile, della disciplina dei Contratti Pubblici.

La strada è tracciata da tempo ed è stata confermata con l’approvazione del Nuovo Codice dei Contratti Pubblici.

Digitalizzazione e BIM costituiranno l’orizzonte programmatico e il patrimonio comune di Amministrazioni e Operatori privati nel settore dei Contratti Pubblici.

A fronte della approvazione definitiva del Nuovo Codice e della sua pubblicazione, ecco l’approfondimento in materia di digitalizzazione e BIM.

Rispetto al corposo complesso degli articoli che costituiscono il D.Lgs. 36/2023 (sono 229),  sono state trattate alcune parti che sono particolarmente di interesse in un’ottica di digitalizzazione e BIM.

L’approccio utilizzato è quello di partire dalle tematiche di carattere generale (i principi) per approdare poi alla disciplina di dettaglio. Il tutto in successivi articoli, di cui questo è il primo.

… la continuazione dell’articolo è su Ingenio: clicca qui.

Tags:


Verified by MonsterInsights